Interpretariato
L’interpretariato, antica o nuova professione? Testimonianze sull’impiego di interpreti, sono state trovate nei geroglifici sui palazzi dei faraoni … leggi tutto
Traduzione
«Io, infatti, non solo ammetto, ma proclamo liberamente che nel tradurre i testi greci, a parte le Sacre Scritture, dove anche l’ordine delle parole è un mistero … leggi tutto
Didattica
La professionalizzazione degli interpreti è garanzia di un lavoro impeccabile. Dalla fine degli anni 90 mi occupo di formazione di interpreti e traduttori … leggi tutto

The state of the art of police interpreting in a border area of the European Union …The state of the art of police interpreting in a border area of the European Union …

The state of the art of police interpreting in a border area of the European Union: the case of Lecce and Brindisi (Italy) Maria Rosaria Buri University of Salento ( Lecce, Italy) This study presents...

read more

La predisposizione per l’apprendimento delle lingue è influenzata dal vissuto personale, dalle fortunate circostanze di essere stati immersi in ambienti multiculturali, o dall’ avere nel ‘proprio DNA’ più di una cultura. Ritengo che la professione di interprete sia fortemente consolidata se le lingue di lavoro, oltre alla propria lingua madre, sono state apprese in maniera naturale.